Lo stemma posto sopra ogni torre angolare del castello

Lo stemma posto sopra ogni torre angolare del castello, sancisce l’unione tra due importanti famiglie nobiliari. Il 23 maggio 1461 Antonio Piccolomini sposò Maria d’Aragona, figlia naturale del re di Napoli Ferdinando I, che gli conferì il feudo di Amalfi, come parte della dote di Maria, con il titolo ducale e l’onore di aggiungere ai suoi il nome e le armi di Aragona. Le croci sovrastate da mezze lune costituiscono il simbolo dei Piccolomini, mentre le quattro barre rappresentano l’antico simbolo araldico dei re della corona d’Aragona … Oggi dei quattro stemmi possiamo ammirarne purtroppo solo tre.. una delle torri cilindriche fu abbattuta nel 1870 per far posto ad una piazza per la fiera del bestiame, a questo punto se ne perdono le tracce…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *